Fermentazione della birra

Fermentazione della birra

Alta, Bassa….Spontanea.

Non sto parlando di una persona ma dei vari tipi di fermentazione.

Fermentazione della birra ALTA

  • ceppi di lievito i quali sono attivi ad alte temperature tra 15 e 25 gradi centigradi.
  • durata della lievitazione tra i 5 e 7 giorni.
  • maturazione a caldo di circa 20 gradi centigradi.
  • il mosto viene fatto raffreddare a circa 0 gradi.
Tipica fermentazione delle birre WEISS e gran parte delle birre artigianali.

Fermentazione della birra BASSA

  • ceppi di lievito i quali sono attivi a basse temperature da 0 a 10 gradi circa.
  • maturazione delle birre avviene a 0 gradi
Tipica fermentazione delle birre Pils, Lager quindi le bionde tedesche per intenderci.
La temperatura di maturazione ci fa capire che la produzione è indicata in quelle regioni geografiche dove
gli inverni sono freddi.

Fermentazione della birra SPONTANEA

E’ una fermentazione un po’ particolare che si presenta in vari step iniziata sempre nel periodo invernale:
avviene secondo il metodo dell’infusione, verrà aggiunta acqua calda al mosto in modo da innescare la saccarificazione dell’amido.
Il mosto viene fatto raffreddare in vasche all’aria aperta o in ambienti ventilati iniziamo la fermentazione,
successivamente passerà nelle botti dove spontaneamente e lentamente il prodotto maturerà per diversi mesi se non anni dipende dal tipo di birra.
Tipica Fermentazione delle birra belga LAMBIEK da gusto acidulo.
Questa tipologia di birra di solita la miscelano con la frutta per renderla gradevole e bilanciata diventando una birra ideale per un aperitivo.
Fermentazione della birra sala cottura
WhatsApp chat